L’unico franchising al mondo specializzato nella fotografia d’autore da 0 a 12 anni

Un pensiero per mio figlio in una lettera

Ogni giorno pensi a tuo figlio, al suo futuro, a cosa desideri per lui. Fissa i tuoi pensieri in una lettera o in un breve messaggio da dedicargli, e rimarranno per sempre impressi nella Community JPP.

La lettera di Serena B. e Gabriele F. per Luca

Se finisse veramente il mondo vorrei dire a mio figlio che lui è la cosa più bella che la vita mi ha regalato. Solamente un regalo? No, non proprio, lui è la parte di me che continuerà a vivere oltre me. Lui è il mio sorriso quando non ho la forza di combattere, la luce dei miei occhi quando la mia strada si fa buia, il calore e la vita in una fredda notte solitaria, la vibrazione dell'anima quando ti senti morta, la mia bussola quando sono persa, la mia essenza quando sono triste. Lui è l'essere più bello del mondo ed è più grande di qualsiasi altro essere. Lui, come ogni bambino, ha quella meravigliosa magia di sapermi ripagare con un semplice sorriso per ogni dolore, per ogni arrabbiatura, per ogni dispiacere, per ogni delusione… perché lui è AMORE, il mio amore, e solo a lui regalerei per sempre il mio ultimo respiro per dirgli: “Bambino mio, sei e sarai per sempre l'unico amore immenso della mia vita”.

La lettera di Massimo B. e Giuliana F. per Alessio

Essere padre per me è viverti ogni istante in ogni respiro. È sentire il tuo profumo di biscotto mentre ti stringi a me, è commuovermi quando traballante mi porti un giocattolo camminandomi incontro con le tue gambine piene di rotolini. Essere padre è pensarti per ore in auto nel mio silenzio, magari con una lacrima che mi offusca un attimo lo sguardo; è combattere ogni giorno sorridendo col tuo musino nel cuore per darti il meglio, anche togliendolo a me stesso. Essere padre è dolore solo quando devo lasciarti, capirai mai quanto mi costa? Ma poi per te tutta la fatica diventa gioia e i problemi della vita sono lievi quando li devo affrontare per il tuo bene. Essere padre, bambino mio, è la scelta più bella che io potessi fare.